venerdì 5 aprile 2013

tovaglia jugoslava

Ecco le foto della tovaglia di cui vi avevo parlato in un post precedente.
Me la aveva regalata la cugina di mio marito quando ci siamo sposati. 
All'epoca la Jugoslavia era un paese molto povero e questo regalo è stato davvero come ricevere un piccolo tesoro!


E' sempre ricamato a punto croce su lino finissimo.
E' la nostra "tovaglia delle feste": la usiamo per i compleanni e gli anniversari.
Mia figlia ha sempre avuto una tale passione per questa tovaglia che a volte penso che abbia iniziato a ricamare il punto croce per senso di "devozione" verso questa donna straordinaria che aveva ricamato un'ogetto tanto delizioso e colorato!


10 commenti:

  1. E' bellissima e fai bene ad usarla per le grandi occasioni.Chissà quante ore di lavoro ha impiegato tua cugina.
    Ciao Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. decisamente moltissime ed ora più di quando l'ho ricevuta apprezzo il suo lavoro!!!
      ciao loredana

      Elimina
  2. Meravigliosa,bravissima tua cugina !!!
    Custodiscila bene è difficile trovare creazioni così belle.
    Ciao e buon fine settimana
    Nadia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nadia, si mia cugina era davvero brava!!

      Elimina
  3. E' certamente molto fine e delicata questa tovaglia. Il motivo ricamato cosi' piccolo la rende piu' preziosa.
    buona domenica
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E credimi, le foto non rendono la realtà, perchè il lavoro è veramente di una finezza e particolarità unica.
      Buona domenica anche a te.
      Loredana

      Elimina
  4. bella e allegra come sono sempre i loro ricami!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono proprio d'accordo: mette allegria!

      Elimina
  5. Bellissima!! Peccato che la "maledizione" abbia colpito ancora...

    RispondiElimina
  6. Acc... speravo che non ve ne accorgeste...!!!!

    RispondiElimina